PUGLIA PRIMITIVO

INDICAZIONE GEOGRAFICA TIPICA

FRUCTUOSITAS

Regione di Produzione: Puglia Vitigni: Primitivo Caratteristiche: Dal Latino: “fruttosità”. Una potenza di frutto seducente e morbidissima nel suo gusto-aroma vivido e polposo in cui spiccano note di frutta rossa matura come ciliegia e mora . Strutturato, deliziosamente speziato e perfettamente bilanciato nella sua eccezionale ricchezza organolettica. Si abbina molto bene con pietanze di gran sapore, con i formaggi e con la carne rossa.

Gradazione: 14,5%

Temperatura di Servizio: 18/20°C


98 punti – Annuario dei Migliori Vini Italiani 2019 – Luca Maroni
Consistenza: 33 Equilibrio: 33 Integrità: 32
Sensazioni: la suadenza cremosa della sua morbidezza in mora ed uva, sì balsamicamente tornita e glassata di purissime spezie, per i sensi è carezza rotonda, polposa, armoniosamente sì pura. Un vino analiticamente virtuoso perciò sensorialmente così subitaneamente e profondamente apprezzato. Maestoso in tannino, dall’acidità che è struttura e profilo, la potenza e la persistenza del suo gusto risaltano in un sapore di fruttosità assolutamente armoniosa. Chapeau ad uno dei migliori rossi italiani dell’anno. (Luca Maroni – Annuario dei Migliori Vini Italiani 2019)