Privacy Policy Soliditas 2019 Toscana Rosso Igt - Tenuta Romana

SOLIDITAS 2019

TOSCANA ROSSO IGT

Regione di produzione: Toscana- Italia

Vitigni: Sangiovese, Merlot

Caratteristiche: dal Latino “consistenza”, spessore, la ricchezza di estratti eccezionale che contraddistingue questo vino. Colore rosso violaceo intenso che trasmette vivacità ed eleganza, gusto equilibrato, avvolgente e persistente, con note di frutti rossi maturi dolcemente speziati. Si accompagna molto bene con primi piatti salsati e carni rosse.

Sensazioni: non solo la sua eccezionale e impenetrabile consistenza di fittezza massima, non solo l’armonia con cui l’acidità e il tannino risultano morbidamente avvolti nella polpa della sua compositiva uva, ma ancor più la pulizia e la novità ossidativa della sua speziata composta di mora rendono l’espressione del gusto-aroma di questo vino un piacere sensoriale di qualità assoluta. Un tenore immigliorabile dei tre parametri qualitativi che è frutto di viticoltura ed enologia naturalisticamente e tecnicamente mirabili. Allora il suo tocco è cremosa polpa, il suo gusto avvolgente, setoso e complesso, il suo profumo e il suo lunghissimo persistere, un balsamo di frutti di bosco mentosi dal nitore e turgore sì violaceemente, inviolatamente sì puri e sì primi. Chapeau.

(Luca Maroni – Annuario dei Migliori Vini Italiani 2022)

Gradazione: 14%

SOLIDITAS 2019

TOSCANA ROSSO IGT

Regione di produzione: Toscana- Italia

Vitigni: Sangiovese, Merlot

Caratteristiche: dal Latino “consistenza”, spessore, la ricchezza di estratti eccezionale che contraddistingue questo vino. Colore rosso violaceo intenso che trasmette vivacità ed eleganza, gusto equilibrato, avvolgente e persistente, con note di frutti rossi maturi dolcemente speziati. Si accompagna molto bene con primi piatti salsati e carni rosse.

Sensazioni: non solo la sua eccezionale e impenetrabile consistenza di fittezza massima, non solo l’armonia con cui l’acidità e il tannino risultano morbidamente avvolti nella polpa della sua compositiva uva, ma ancor più la pulizia e la novità ossidativa della sua speziata composta di mora rendono l’espressione del gusto-aroma di questo vino un piacere sensoriale di qualità assoluta. Un tenore immigliorabile dei tre parametri qualitativi che è frutto di viticoltura ed enologia naturalisticamente e tecnicamente mirabili. Allora il suo tocco è cremosa polpa, il suo gusto avvolgente, setoso e complesso, il suo profumo e il suo lunghissimo persistere, un balsamo di frutti di bosco mentosi dal nitore e turgore sì violaceemente, inviolatamente sì puri e sì primi. Chapeau.

(Luca Maroni – Annuario dei Migliori Vini Italiani 2022)

Gradazione: 14%

Vai alla barra degli strumenti